Vinitaly Design Award 2024: Teanum vince con la Puglia in Testa
Pubblicato il 28 Mag, 2024
Categoria: Olio | Vino
Premi vinti da TEANUM durante il Vinitaly Design Award 2024
Vinitaly Design Award 2024: Teanum vince con la Puglia in Testa
Pubblicato il 28 Mag, 2024
Categoria: Olio | Vino

Una delle grandi regole del marketing è che il consumatore compra prima con gli occhi. E il Vinitaly Design Award questo lo sa bene.

Dopotutto, l’etichetta è la carta d’identità di un vino. Dov’è nato? Quanti anni ha? Ha segni particolari? Un racconto per immagini e testi, che porta il consumatore a scegliere questo o quel prodotto.

Per questo, qualche anno fa abbiamo deciso di investire in un’identità visiva chiara, forte e coerente con i valori di Teanum. Il concept La Puglia in Testa rimanda alla posizione geografica della cantina (la Puglia settentrionale) e al profilo romano del brand (Teanum Apulum, oggi San Paolo di Civitate). Il progetto è stato ideato dal nostro reparto marketing e concretizzato dall’agenzia creativa Dispenser Studio.

Olio Denocciolato Teanum vince il Black Award al Vinitaly Design Award 2024
Otre Nero di Troia Rosato Teanum vince il Black Award al Vinitaly Design Award 2024
Spumante Brut Teanum vince il Bronze Award al Vinitaly Design Award 2024

Teanum vince due Black Awards e un Bronze Award al Vinitaly.

La 28° edizione del Vinitaly Design Award ha premiato le nostre etichette con ben tre riconoscimenti. Il Black Award, il più importante della categoria, è stato assegnato a Òtre Nero di Troia Rosato Olio Denocciolato. Mentre lo Spumante Brut della linea Favùgnë (novità 2024!) ha vinto il Bronze Award. 

Questi premi sono una conferma positiva del lavoro di squadra fatto in questi anni, e contribuiscono a rafforzare il peso dei vini pugliesi nel mondo.

Premi vinti da TEANUM al Vinitaly 2024

Racconto per immagini di Giulia Di Michele, in collaborazione col nostro reparto marketing.